Sangeeta Laura Biagi

Sangeeta Laura Biagi unisce anni di studio e pratica del suono, del movimento e dell’arte allo yoga. Nata a Siena, ottiene una Laurea in Lingue e Letterature Straniere (cum laude) presso l’Università degli Studi di Siena con una tesi sul rapporto tra musica, danza e ‘performance art’ nelle opere della compositrice Meredith Monk, con la quale studia a New York City. A New York risiede per dieci anni ottenendo un Master of Arts e poi un Dottorato (Ph.D.) presso il Dipartimento di Performance Studies (Antropologia dello Spettacolo) alla Tisch School of the Arts della New York University, con una tesi di ricerca sul rapporto tra suono, movimento e cura nel tarantismo salentino. Lavora come Docente di Tradizioni Popolari presso il Dipartimento di Musica della New York University a Villa La Pietra, Firenze (2007-2008) e il Dipartimento di Italiano del Vassar College a New York (2008-2009 and 2011-2012, e 2014-2015). Al Vassar College riceve i premi Andrew W. Mellon Award, e Carolyn Grant Award per il lavoro svolto nell'ambito del dialogo tra arte, scienza e spiritualità. Tra il 2009 e il 2012 vive e studia presso il Centro Internazionale di Educazione e Ricerca sull Yoga (ICYER/Ananda Ashram), Pondicherry, India. Studia vari aspetti dell’ashtanga yoga, sanscrito, musica carnatica e danza Bharatanatyam nella tradizione (paramaparai) di Yogamaharishi Dr. Swami Gitananda Giri Guru Maharaj. Consegue il Diploma di Insegnante di Yoga e il titolo Yogacharini e Senior Yoga Teacher al compimento di due anni di permanenza, studio e insegnamento presso l’ICYER. Insegna musica, yoga e arte in Italia, Germania, India e Stati Uniti. Sangeeta ha scritto, insieme al suo maestro Yogacharya Dr. Ananda Balayogi Bhavanani, un libro sullo yoga del suono, Saraswati’s Pearls: Dialogues on the Yoga of Sound (2013). Il suo secondo libro, Trusting Spirit: A Memoir of My Journey with Spider Medicine, è un testo autobiografico che uscirà negli Stati Uniti nell’autunno del 2014.