Willy Van Lysebeth

Figlio di André, Willy scopre la passione per lo Yoga intorno ai diciassette anni. Nel 1962, intraprende gli studi di psicologia, che saranno poi completati da diverse formazioni tra cui la psicanalisi: i suoi interessi verso la psicoterapia lo portano verso la psicosomatica attraverso anche la comprensione dei messaggi dei sogni, lo studio dell’autismo infantile, il dolore. Egli approfondisce lo studio del “soffio”, la meditazione, la relazione, la pedagogia dello Yoga, la psicologia e il mito comparato.

www.yogavanlysebeth.com